Retention AI: casi d’uso

Sfruttare al meglio tutto il potenziale di Retention AI è davvero utile per prendere decisioni di business.

Fare retention non significa solo ri-contattare clienti che non acquistano da un po’ di tempo: è un’attività complessa e proficua.

Lo strumento si integra in modo essenziale nel lavoro dei reparti Sales e RevOps, dei team di Digital Advertising e E-Mail Marketing.

Ci sono diversi livelli di utilizzo del tool:

  • definire qual è il CPA target più adatto, considerando l’intero ciclo di vita dei clienti e non solo il primo acquisto. Tenendo conto del Lifetime Value dei clienti, è possibile migliorare le campagne e far crescere il business più velocemente;
  • conoscere gli utenti migliora la creatività e la personalizzazione dei messaggi, perché per ciascun segmento si può definire un’offerta commerciale specifica per ogni tipologia di clientela;
  • la matrice RFM non serve solo a identificare i segmenti dei clienti più in target per intercettarli nuovamente, ma si possono creare audience simili, più evolute rispetto alle audience derivanti dai pixel della pubblicità piattaforme.

Richiedi una demo

Grazie il tuo messaggio è stato inviato con successo

From data to performance: AI actionable insights for marketing

Compila il form per ricevere maggiori informazioni.