Home White Paper Martech Le 10 audience da mappare per migliorare la tua Retention

Le 10 Audience da mappare per migliorare la tua Retention

Ti forniamo qui un breve approfondimento sulle 10 audience “tipo” di clienti, su come individuarle a partire dai dati, comprenderne il valore e attivarle.

10_custom-audience

La segmentazione RFM (Recency, Frequency e Monetary Value) è un vero game-changer, soprattutto per l’eCommerce.

Perché? Perché può aiutare a identificare i clienti che meritano più attenzione, in base alle tre variabili di questo modello:

  • giorni dall’ultima transazione
  • frequenza d’acquisto
  • valore monetario

A seconda della grandezza del database clienti di un’azienda, è possibile assegnare un punteggio da 1 a 5 ad ogni variabile: così facendo, si può segmentare i clienti in diverse custom audience, per identificare profili tipici degli utenti e come massimizzarne le conversioni con messaggi personalizzati.

VIP, ricorrenti, fuochi d’artificio ed ex-lover sono solo alcune delle categorie di clienti esistenti: forniamo qui un breve excursus sulle 10 audience “tipo”, su come individuarle e attivarne il valore.

Scarica Ora il White Paper.

Ti interessa il tema del White Paper “Le 10 Audience da mappare per migliorare la tua Retention”? Scaricalo gratuitamente!

Riceverai subito il contenuto e continueremo a tenerti aggiornato su nuove ricerche e analisi che sviluppiamo grazie ai nostri strumenti martech.

Perché la segmentazione RFM è un game-changer per l’eCommerce?

Le 10 audience da mappare per migliorare la tua Retention

Grazie il tuo messaggio è stato inviato con successo

Compila il form e scarica il white paper